TABLET HOTEL
2012 NEW YORK

È come quando hai un groviglio di idee. E poi. All’improvviso. Lo srotoli. Con il progetto per il Tablet Hotel abbiamo preso alla lettera la metafora. Rivalutazione di un pier sul fiume Hudson: struttura a colline e un lungomare artificiale che si estende in lunghezza e schizza in acqua. Piscina d’acqua salata. Spiaggia. Bar. Campo da bocce. Giardini pubblici. Uno spazio urbano che si fonde perfettamente nel tessuto sociale. E ti porta il mare sotto casa. 

SERVIZI SVOLTI

  • Analisi preliminari 
  • Idea creativa
  • Masterplan
  • Progetto architettonico 
  • Interior design
  • Progetto illuminotecnico
  • Visualizzazioni 3D

ALTRI PROGETTI

Grazie

Indirizzo email confermato con successo.


Chiudi

Indirizzo email rimosso con successo.


Chiudi